Anche online i biglietti per le idrovie di Kyma Mobilità Amat

Anche online i biglietti per le idrovie di Kyma Mobilità Amat

Quest’anno i biglietti delle idrovie “Kyma Mobilità – Amat” non possono essere acquistati direttamente a bordo delle motonavi, ma online sul sito aziendale www.amat.taranto.it, o presso l’Ufficio Vendite Amat, in via D’Aquino n.21, o le rivendite autorizzate, una delle quali è ubicata sul Piazzale Democrate, di fronte all’imbarcadero.

Ogni giorno le due motonavi “Clodia” e “Adria” partono dall’imbarcadero di Piazzale Democrate e, dopo aver effettuato una fermata intermedia presso la Banchina Torpediniere, raggiungono l’Isola di San Pietro, un autentico paradiso naturalistico a solo mezz’ora di navigazione. Qui i cittadini possono raggiungere lo stabilimento balneare della Marina Militare che dispone di circa 200 ombrelloni, un’attrezzata area bar e due aree pic-nic in pineta

Il prezzo del biglietto è di € 11,40, comprensivo della corsa A/R con la motonave e dell’accesso allo stabilimento, mentre i bambini fino a sei anni – accompagnati da un adulto – viaggiano gratis.

Oltre al servizio di collegamento di linea con l’isola di San Pietro sono disponibili anche le escursioni turistiche serali con le motonavi di “Kyma Mobilità Amat”.

Per i tarantini e per i turisti questa è una esperienza straordinaria che permette di ammirare da una prospettiva nuova, quella del mare nella suggestiva atmosfera dell’imbrunire, gli scorci più suggestivi e le grandi bellezze della nostra città.

Ogni sera l’esperienza viene arricchita da una guida turistica che a bordo illustra ai passeggeri la storia e le tradizioni tarantine, affascinandoli con aneddoti e leggende.

Le escursioni turistiche serali si tengono, dal mercoledì alla domenica, con partenza (ore 20.00) e arrivo (ore 21.30) dal solo Piazzale Democrate (Biglietto singolo € 9, per gruppi di almeno 20 persone € 7).


Altro in questa categoria:

I venerdi swing delle Idrovie Kyma Mobilità Amat
« Precedente
Swing on boat in Taranto”: a bordo con i “Promenade Bechet
Successivo »